Sempre di più sempre meglio

Oramai il nostro rapporto è delineato, come avevo già detto.
Nessun padrone, nessuno schiavo, solo tanta voglia di eccitazione.
Laura venerdì mi ha invitato dopo l’ufficio per un’uscita inaspettata.
Mi viene a prendere sotto l’ufficio, si è vestita in maniera estremamente sexy, al limite del volgare.
I miei colleghi la guardano sorpresi e questo un po’ mi imbarazza a dire il vero.
Mi bacia languidamente e mi prende per mano.
Io sono sorpreso, molto sorpreso.
Dopo 5 minuti di cammino Laura entra in un cinema porno, tenendomi per mano.
Che vuole fare lì…..?
Fa due biglietti, entriamo.
La sala è quasi vuota, 5 o 6 uomini sparsi qua e là.
Laura mi fa sedere, ma invece che sedersi affianco a me si siede 2 file davanti.
20 minuti di nulla, solo rumori di fazzolettini e gemiti che vengono dal film.
Poi qualche uomo incuriosito dalla presenza di una donna si avvicina.
Laura ha le gambe appoggiate ai divanetti davanti, la gonna tirata su e si stà dolcemente accarezzando la fica.
Un uomo si siede proprio vicino a lei, è forse più imbarazzato lui di quanto lo sia io.
Comunque dopo essersi seduto, facendo finta di essere lì per caso, si tira fuori l’arnese.
Io non lo vedo, ma lo capisco solamente perché vedo la mano destra di mia moglie salire e scendere.
La stà segando, dal movimento credo che lo stia facendo molto lentamente.
Poi si gira verso di me, sorride…
Io scalo di una fila, adesso sono proprio dietro di lei…
L’uomo che si stà godendo mia moglie non è giovane, anzi.
Quando stà per godere Laura si accuccia sul suo cazzo per farlo venire dentro la sua bocca.
L’uomo credo non fosse così pulito perché vedo che Laura per un attimo rallenta.
Ma poi con la sua bocca vogliosa in un attimo lo fa schizzare.
Sento i gemiti di lui, vedo le sue mani schiacciare la testa a mia moglie.
E subito dopo lo vedo alzarsi e ricomporsi frettolosamente.
Io ancora una volta stupisco me stesso.
Sono eccitato come un animale in calore….
La stessa scena con altri protagonisti maschili si ripete per ben tre volte, mia moglie ogni cambio uomo mi guarda e mi dice che è diventata la mia puttana e che io voglio che la mia puttana sia la puttana di tutti…
Dopo aver fatto godere tutta la sala Laura si ricompone, si alza ed esce dal cinema….
Io non riesco ad uscire subito, devo masturbarmi per non esplodere….
Ma è cosa di poco, in un attimo sono fuori anch’io…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *