Category «Racconti Erotici Sex»

Bagno caldo

Quell’anno a Natale avevo deciso di trascorrere un settimana in montagna. Decisi di andare in Austria, un piccolo paese con ottime pista da sci e piscine termali. Partimmo io e mia zia Anna, lei era una bellissima donna di 40 anni capelli corti e bruni un corpo magro e atletico da cui emergeva un seno …

Innamorata e sottomessa

Marco era rientrato prima quella sera.Convivevamo ormai da un mese e mezzo ,dopo che le nostre strade si erano incontrate casualmente in ambito lavorativo. Lui consulente informatico , io receptionist dell’azienda per la quale lui era diventato consulente. Sentii la macchina nel vialetto di ghiaia, poi la porta di casa.Entro’ a passi veloci, precipitandosi in …

Travestimenti:la crocerossina

Io ancora vestita da infermiera.lui ancora col dito nella MIA FIGA MI FA GEMERE, OH SÌÌ STUZZICA IL CLITORIDE AH ANCORA IL DITO SI MUOVE CON SAPIENZA, POI SI AVVICINA AL SENO PER MANGIARLO CON AVIDITÀ, MENTRE IL CAZZO DURO SI INFILA DENTRO IN FIGA E ESCE,GIÙ SÙ LA BOCCA SULLE TETTE MMMM MI PIACE …

La collega che non ti aspetti

Nell’azienda dove lavoro su un totale di circa venti persone ci sono solo due donne, entrambe in amministrazione. Sarà perché siamo tutte persone educate o perché lavoriamo insieme da tanti anni ma nessuno ha mai fatto allusioni o proposte o le ha mai importunate minimamente. Eppure sono molto carine anche se diverse l’una dall’altra. Una …

Come una ragazzina a 47 anni

Sei bellissima nel letto ad attendermi, i tuoi lungi capelli neri adagiati sul cuscino in attesa del paradiso. Sembri una leonessa pronta a ruggire e bruciare. Le tue forme sono perfette, i tuoi immensi seni tra le tue mani e le tue gambe già pronte ad accogliere emozioni infinite. Il tuo sesso è magnifico, liscio …

Festa della donna

La nostra amica Barbara voleva festeggiare l’8 marzo con alcune sue amiche, Anna ,Paola, Renata e Monica presso il night club di un suo caro amico dove ci sarebbe stato uno spettacolo di strip maschile per sole donne,e poi dopo la mezzanotte io e gli altri mariti avremmo potuto raggiungerle e avremmo fatto follie fino …

Lo strascico di un compleanno

Quella sera Debora l’aveva passata con vecchi amici, una compagnia che lei frequentava tre o quattro anni prima e che in qualche modo era rimasta legata: vuoi perché lei ancora lavorava con altre ragazze che stavano nel gruppo, vuoi perché le unioni che quella compagnia aveva generato legavano attraverso fili invisibili tutti gli ex componenti. …

Frutta & Amore

Non so il suo nome né da dove venga. Eppure non abbandona la mia mente, neppure per un istante. Ogni giorno la vedo, ma lei sembra neanche sapere che esisto. L’aria è profumata di primavera. Si sente quasi l’odore dell’erba appena tagliata. Un odore che mi ricorda l’infanzia. Quando dietro casa giocavo sui prati appena …