La visita del mio amico

A casa c’era da riordinare tutto e come al solito l’addetta ai lavori ero io visto che mio fratello Maurizio era a lavoro e mia sorella Veronica a scuola. Manco a farlo a posta quel giorno la baraonda era totale e ne avrei avuto per parecchio tempo. Misi su’ quindi un po’ di musica e …

Racconto erotico davanti al marito segaiolo

Ci incontrammo con un solo, esclusivo impegno suo.Indossare, con il resto di regolare biancheria, un reggiseno molto più piccolo della sua misura.Andò a spogliarsi in bagno e ne venne fuori in reggiseno, mutandine, calze autoreggenti e scarpe con tacchi alti. Il tutto rigorosamente blu elettrico.Si sedette su una sedia che io ho preparato.Mi avvicinai a …

Bagno caldo

Quell’anno a Natale avevo deciso di trascorrere un settimana in montagna. Decisi di andare in Austria, un piccolo paese con ottime pista da sci e piscine termali. Partimmo io e mia zia Anna, lei era una bellissima donna di 40 anni capelli corti e bruni un corpo magro e atletico da cui emergeva un seno …

Una mamma appensiva

Io sono Giuliano, ho compiuto da qualche mese i 18 anni e non mi lamento come me la passo, avendo sino ad oggi ben alternato il dovere ed il piacere, lo studio e lo spasso. A scuola avrei potuto avere rendimenti migliori, più vicini alle aspettative della mia famiglia, ma me la sono sempre cavata, …

Una fuga veloce

Avevamo pochissimo tempo, io e Cristina, la mia nuova collega, per poter gustarci una fuga di sesso. Cristina è una mia nuova collega, 15 anni meno di me, un concentrato di sensualità esagerata, una voglia di trasgredire immensa. E così dopo poche settimane iniziamo a stuzzicarci via skype…. E dopo poco ci raccontiamo anche le …

Pulizie in facoltà

Frequentavo la facoltà di giurisprudenza a Torino, e il mio sogno era quello di diventare un magistrato; le materie del primo anno erano abbastanza difficili, ed io ed i miei colleghi eravamo abbastanza in difficoltà, non essendo ancora abituati ai ritmi universitari. Rimanevo per molte ore in facoltà, e spesso anche nell’ora di chiusura, dove …

L’estate è carica di emozioni

rovarsi in una spiaggetta paradisiaca e solamente con poche persone con Laura non può che riservare piacevoli sorprese. Ma ieri è stato piacevolissimo e particolarissimo. Sbarcati da una barchetta ci siamo trovati su una spiaggia isolata, con un baretto stile messicano sulla spiaggia, musica di sotto sfondo e mare cristallino. Sulla barca, non so neppure …

Una valchiria bionda avvinghiata che mi penetrava

L’esame di analisi alla facoltà di economia e commercio era da sempre considerato lo spauracchio per tutti o quasi gli studenti del nostro corso, a causa sopratutto della presenza della professoressa Martelli, una fissata, rigida e poco disposta a concedere attenuanti a studenti di economia che non avevano certo la necessità di questa materia di …

Lo voglio anch’io

Gabriella quel giorno si sentiva strana, aveva voglia di qualcosa ma non sapeva bene cosa. Certo il fatto di dover andare a vedere la partita di suo fratello non è che la entusiasmasse più di tanto, ma volente o nolente glielo aveva promesso. Oltretutto non si prospettava neanche una bella partita in quanto la squadra …

Teresa

Accesi una candela e l’atmosfera fu subito più invitante. Chiesi a Teresa se voleva fare un bagno con me. Rispose di si, che si poteva fare. Ci spogliammo dentro quella penombra, con la candela galleggiante nel bidet, che creava e smorzava ombre su ombre. Teresa per prima entrò nel bagno e si tolse l’abito bianco, …